facebook rss

Una volpe alle porte di Jesi

ANIMALI - Ieri un esemplare si aggirava in pieno centro, nella zona San Giuseppe-Torrione. Selly Buffarini, volontaria animalista, ha lanciato un appello social: chi rivedesse l'animale di specie protetta, segnali subito la sua presenza alla Forestale
Print Friendly, PDF & Email

Una volpe (foto d’archivio)

Si arricchisce di nuovi protagonisti la fauna urbana di Jesi. Dopo  i roditori, nutrie e scoiattoli, visti correre al parco del Vallato, la presenza di un esemplare di volpe è stato segnalata proprio ieri alle porte delle città. “Diverse persone l’hanno avvistata in pieno centro, nella zona San Giuseppe-Torrione – racconta Selly Buffarini, volontaria animalista – Un’area che si trova nelle vicinanze del parco del Vallato dove ci sono gli scoiattoli ma una volpe non si era mai avvicinata così tanto al nucleo abitato. Considerando la mancanza di un gattile sanitario a Jesi, oggi noi volontari dobbiamo far fronte anche a queste segnalazioni oltre che quelle molteplici che ci arrivano per i gatti randagi. Pertanto ho lanciato un appello su facebook perché chiunque rivedesse la volpe chiami immediatamente la Forestale al numero 0731 215392 o il 1515 e ancora il 112”. Tra sorpresa e incredulità, purtroppo, nessuno è riuscito a fotografare l’animale, tutelato dalla legge perché di specie protetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X