facebook rss

Ladri in casa scappano
con l’auto del proprietario

JESI - Due colpi ieri sera in via Forlanini, strada parallela a piazza Vesalio dove qualche ora dopo è stato fatto esplodere il bancomat. La vettura rubata ritrovata stamattina in via dei Colli
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Non è stata proprio una serata fortunata, quella di ieri, nell’area di piazza Vesalio, a Jesi. Qualche ora prima dell’assalto al bancomat, nel dopocena sono andati a segno 2 furti in via Forlanini, una strada parallela. I banditi sono riusciti a fuggire con un bottino rispettivaente di 400 e 500 euro in oro e denaro, trafugato da due appartamenti di un palazzo , fuggendo poi al volante dell’auto del proprietario di una delle due abitazione. Per la famiglia è stato un rientro a casa da incubo. La vettura è stata ritrovata stamattina dai carabinieri in via dei Colli nelle vicinanze dal luogo dove era stato consumato il colpo. Non è ben chiaro se si sia trattato di un furto d’uso con la vettura utilizzata per raggiungere altri componenti della banda e poi abbandonata per proseguire il viaggio su un mezzo ‘pulito’ o se la vecchia Alfa Romeo abbia del tutto lasciato a piedi i ladri. In via Forlanini, nei mesi scorsi,  erano già stati registrati furti.

Oscurano le telecamere, fanno esplodere il bancomat e fuggono con 50mila euro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X