facebook rss

A spasso nella neve a notte fonda,
la polizia denuncia il ladro

Print Friendly, PDF & Email

 

“Faccio un’escursione sulla neve”. Ma gli agenti della squadra volante non ci cascano, controllano lo zaino e trovano cellulare, occhiali e navigatore rubati da un’auto abbandonata nel pomeriggio a causa della tormenta di neve. L’uomo è stato denunciato. Ad insospettire i poliziotti sono stati l’orario e la zona buia scelta dal presunto ladro. Erano le 3.05 di questa notte quando gli agenti intercettavano un individuo che si aggirava in via Marsigliani. Lo strano orario e la temperatura veramente rigida di questa notte hanno spinto gli agenti ad approfondire il controllo e infatti nello zaino hanno trovato il materiale rubato. Consultando la rubrica telefonica del cellulare, i poliziotti sono risaliti in pochi minuti al proprietario, il quale poco dopo confermava che gli oggetti gli erano stati rubati dalla sua autovettura che era stato costretto a lasciare, causa neve, in via Angelini nel tardo pomeriggio di ieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X