facebook rss

Paura in Corso Mazzini,
cornicione pericolante
cade e sfiora passante

OSIMO - Il fuori programma è avvenuto alle 17 e ha costretto la Polizia locale a transennare l'area in attesa dell'autoscala dei vigili del fuoco, a tutela del passeggio del sabato sulla via principale di Osimo
Print Friendly, PDF & Email

Vigili del fuoco e polizia locale al lavoro per rimuovere il cornicione pericolante in Corso Mazzini

 

Passeggiata per Corso Mazzini a Osimo, con il brivido dei cornicioni pericolanti. Per fortuna il fuori programma, la caduta di un pezzo di materiale edile, oggi alle 17, ha solo sfiorato una passante senza ferirla.  Il professore Pino Attili, residente del centro storico e membro del Comitato C’entro,  ha segnalato il pericolo e richiesto l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco per rimuovere quel frammento che incombeva sulla via principale della città. Prima che si animasse il passeggio del sabato, l’area è stata transennata. I vigili del fuoco della centrale di Ancona hanno provveduto a rimuovere con l’autoscala anche i coppi pericolanti. In quegli stessi frangenti i pompieri del distaccamento di San Sabino erano impegnati a Castelfidardo nella rimozione di un mezzo pesante  arenato in via Musone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X