Scia di fuoco a Posatora:
tre minori a rischio processo

ANCONA – La procura minorile ha chiuso le indagini attorno agli episodi incendiari avvenuti la scorsa estate, culminati nel maxi rogo del parco Belvedere, dove erano andati in fumo quasi due ettari di terreno. Inizialmente, gli indagati erano quattro, poi il numero si è ridotto. L’ipotesi accusatoria è passata da incendio doloso a colposo