facebook rss

Rubano pala meccanica
ma l’abbandonano sulla strada

CASTELFIDARDO - Il furto è avvenuto in un deposito edile di via Che Guevara venerdì sera. Il mezzo ritrovato a pochi chilometri al Cerretano di Castelfidardo
Print Friendly, PDF & Email

Rubano una ruspa da un deposito edile di via Che Guevara, a Castelfidardo, forse per utilizzarla come ariete in una spaccata in qualche negozio o per abbattere una colonnina bancomat in un’area di servizio carburanti. Il furto, però, si ammanta di mistero. I ladri, infatti, affrontano pochi chilometri e poi abbandonano pochi chilometri dopo la pala meccanica nella frazione di Cerretano, in una strada secondaria dell’area industriale fidardense. Il mezzo è stato recuperato ieri mattina dai carabinieri che avevano già ricevuto la segnalazione della sparizione della ruspa, messa a segno venerdì scorso, dopocena, nel perimetro della ditta ‘Fr.lli Simonetti Srl’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X