facebook rss

Waiblingen si aggiunge al Palio,
record di partecipazione per i Comuni

JESI - Il maxi Palio è giunto a metà del suo percorso e da oggi si entra nel vivo del Palio di San Floriano: 10 giorni di manifestazione, 90 eventi, 75 ore di attività e circa un migliaio di volontari sono già numeri record come oltre ogni più rosea previsione è stata l'affluenza agli appuntamenti del Pre Palio.
Print Friendly, PDF & Email

Apprezzato lo storico concorso di pittura per i più piccoli “Giu Pe Sant’Anna” andato in scena domenica con la sua 47esima edizione che ha fatto a sua volta registrare un numero di iscritti in aumento. Ma il programma, in corsa, subisce ulteriori aggiunte. Tra gli artisti che eseguiranno spettacoli itineranti arriva il giocoliere mangiafuoco Otto Mix, che da giovedì a domenica si unirà ai Silentio Ignem, agli Errabundi Musici e al Teatro del Lupo Innocente. Inoltre, graditissima aggiunta dell’ultima ora, tornerà la delegazione di figuranti e arcieri dalla citta tedesca gemellata con Jesi, Waiblingen. Risultati importanti anche dalla risposta dei Comuni della Vallesina. Se la presenza di tutti o quasi i sindaci al corteo è una piacevole costante, quest’anno avremo una quasi totalità di partecipazione anche alla gara degli arcieri come abbiamo raggiunto la cifra, mai fatta registrare finora, di 13 Comuni (e c’è ancora tempo per aggiungersi) alla corsa della campana realizzata grazie all’indispensabile collaborazione del CSI-Centro Sportivo Italiano. Da oggi si entra nel vivo della manifestazione, con la mostra fotografica “Gli sport della Vallesina” a cura del circolo Ferrini a Palazzo dei Convegni e il convegno storico su “Chiese scomparse e luoghi dimenticati nel Medioevo” (ore 17). Alle ore 18 aprono le taverne e scatta il concorso del Piatto tipico medievale. L’araldo darà ufficialmente l’annuncio dell’inizio della contesa per la conquista del Palio dalle vie del centro storico. Poi fino a domenica si alterneranno sfide, battaglie, gare e domenica alle 21,30 in piazza Baccio Pontelli l’assegnazione del Palio al Comune e al quartiere storico vincitori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X