facebook rss

Ha un malore e muore,
dramma in un’azienda di Jesi

JESI - Un cingolano di 58 anni, Paolo Ultimi, si è sentito male mentre si trovava in bagno. I colleghi hanno chiamato i soccorsi
martedì 15 maggio 2018 - Ore 12:58
Print Friendly, PDF & Email

Paolo Ultimi

 

Da alcune ore non era alla sua scrivania, i colleghi lo vanno a cercare e lo trovano morto nel bagno. E’ successo in una azienda di Jesi, la Apra, che si occupa di informatica. Un uomo di 58 anni, Paolo Ultimi, di Cingoli, ieri mattina si trovava al lavoro nella ditta. Poi i colleghi non lo hanno più visto. Prima pensavano fosse uscito, poi preoccupati, intorno alle 13,30 sono andati a cercarlo e hanno scoperto che la porta del bagno era chiusa e bussando nessuno rispondeva. Pensando potesse aver avuto un malore hanno deciso di buttare giù la porta scoprendo quello che era accaduto al collega. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 ma non è stato possibile fare nulla per salvare la vita al 58enne. L’uomo, originario di Cingoli, da anni lavorava nella ditta di Jesi. Lascia due figli.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X