facebook rss

Ruba profumi al Tigotà:
una 20enne nei guai

OSIMO - Il furto anche di vari articoli per l'igiene personale, del valore complessivo di 100 euro circa, era stato messo a segno lo scorso 20 febbraio nel punto vendita di via Vecchia Fornace. La ragazza incensurata è stata denunciata per furto aggravato
Print Friendly, PDF & Email

Ieri mattina, i carabinieri di Osimo, a conclusione delle indagini, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato, la 20enne incensurata T.M., nata a Recanati ma residente ad Osimo. A suo carico venivano raccolti gravi e precisi indizi di colpevolezza per il furto di profumi ed altri articoli per l’igiene personale perpetrato lo scorso 20 febbraio nel negozio Tigotà di ia Vecchia Fornace di Osimo, per il valore commerciale di circa 100 euro. La refurtiva, totalmente recuperata dai Carabinieri dopo una perquisizione domiciliare, è stata restituita al titolare e gestore del negozio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X