facebook rss

Rubano per comprarsi l’eroina,
tre ragazzi denunciati

FABRIANO – I carabinieri sono risaliti ai tre giovani fabrianesi dalle telecamere di sorveglianza del centro commerciale Il Gentile, dove avevano colpito lo scorso aprile. I ragazzi hanno ammesso anche un secondo furto, ai danni del Dlf
Print Friendly, PDF & Email

La caserma dei carabinieri di Fabriano, foto d’archivio

 

Rubano per comprarsi l’eroina, denunciati per furto aggravato continuato tre giovani fabrianesi di 22, 23 e 26 anni. I carabinieri di Fabriano sono risaliti ai tre ragazzi dalle telecamere di videosorveglianza del supermercato Ipersimply all’interno del centro commerciale Il Gentile, dove lo scorso 22 aprile era stato rubato un televisore da 32 pollici. I tre sono riusciti a passare indenni alle casse automatiche con la refurtiva, ma l’analisi dei fotogrammi non ha lasciato scampo ai ragazzi, entrati a volto scoperto come normali clienti. I militari di Fabriano erano sulle tracce del terzetto anche per un altro colpo, messo a segno sempre ad aprile, ai danni del Dopolavoro ferroviario. In quel raid notturno era sparito dalla sede dell’associazione un grosso schermo tv da 70 pollici. I ladri erano riusciti ad entrare con la forza, sfondando la porta vetrata di ingresso, ma uno di loro era rimasto ferito nel tentativo e così i militari hanno potuto prelevare tracce biologiche come prove. Messe alle strette dai carabinieri, i tre ragazzi hanno ammesso le loro responsabilità per entrambi i furti. La refurtiva sparita, già venduta per poter comprare la droga. Gli stessi giovani infatti avrebbero confermato ai militari le loro dipendenze, oltre al fatto di essere già noti come assuntori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X