facebook rss

Colpito da un fulmine in montagna:
cordata di soccorsi per salvarlo (Video)

FABRIANO - L'allarme è scattato oggi pomeriggio alle 18 nella frazione di Rucce di Fabriano, ai confini con l'Umbria dove il 63enne fabrianese era andato a cercare funghi con un amico
Print Friendly, PDF & Email
Colpito da un fulmine, i soccorsi a a Rucce di Fabriano

I soccorsi portati all’escursionista colpito da un fulmine

Escursionista alla ricerca di funghi colpito da un fulmine a Rucce di Fabriano durante un temporale. La cordata dei soccorsi si è mossa alle ore 18 circa di oggi pomeriggio, dopo che l’amico del 63enne di Fabriano, rimasto lievemente ustionato ai piedi, ha chiesto aiuto con una telefonata al 118.  Una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Fabriano è intervenuta in quella zona impervia della frazione, in un’area di montagna a circa 2 chilometri dalla strada e poco distante da Monte Cucco, per recuperare l’uomo di 63 anni che si trovava a pochi passi dalla porzione di terreno dove è caduta la saetta, per consegnarlo alle cure dei medici. Raggiunto il malcapitato, su una cresta al confine Marche – Umbria, la squadra di pompieri ha collaborato con il personale sanitario intervenuto con l’eliambulanza per caricarlo sulla barella. Il cercatore di funghi è rimasto sempre vigile e cosciente anche se frastornato dal fragore dl tuono che è seguito al fulmine. Si trova ricoverato all’ospedale di Fabriano ma non sarebbe in pericolo di vita. Illeso l’amico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X