facebook rss

Anziana travolta da un camion,
muore in ospedale

JESI - L'incidente verso le 14,30 in via Nicola Di Mastro Antonio, nei pressi dell'ospedale “Carlo Urbani”. Una donna di 84 anni, jesina è stata travolta da un furgone. Nel pomeriggio si è spenta nel reparto di Rianimazione.
Print Friendly, PDF & Email

Un’ambulanza della Croce Verde (foto d’archivio)

Investita da un furgone mentre stava attraversando la strada in via Nicola Di Mastro Antonio, traversa di via Moro che collega a viale Verdi, l’anziana di 84 anni si è spenta nel tardo pomeriggio nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Carlo Urbani di Jesi. Anna De Curtis, 84 anni, ex insegnante di diritto presso la Ragioneria di Jesi, non ce l’ha fatta per i gravi politraumi riportati nell’investimento. La poveretta è stata travolta da un furgone di una ditta di giardinaggio che usciva in retromarcia dal passo di una villetta, trascinandola per alcuni metri.  L’uomo alla guida non ha fatto in tempo a frenare, investendo la 84enne. La poveretta, inizialmente cosciente, è stata trasportata in codice rosso dai sanitari del 118 e della Croce verde al pronto soccorso dell’ospedale Carlo Urbani di Jesi, dal quale avrebbe poi dovuto essere trasferita a all’ospedale regionale di Torrette, ma dopo i primi accertamenti, constatando essendo troppo gravi le sue condizioni, i medici hanno ritenuto opportuno non far spostare la donna. Era stata ricoverata nel reparto di Rianimazione, in prognosi riservata, dove si è spenta verso le 19. La polizia locale di Jesi sta lavorando per accertare le responsabilità del conducente dell’autocarro.  

(notizia aggiornata alle 21:25)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X