facebook rss

Travolta in via Capanna,
mister Roberto Mancini
dà l’allarme al 118

SENIGALLIA - Ad essere investita una donna di 94 anni residente in città. A lanciare l'allarme è stato il ct della Nazionale di calcio che si trovava a passare in zona con degli amici
Print Friendly, PDF & Email

 

di Talita Frezzi

Erano circa le 14,45 quando una pensionata di 94 anni, V. R., residente a Senigallia, è stata investita mentre stava attraversando la strada in via Capanna, all’intersezione con via Rosmini. A lanciare l’allarme al 118 è stata la provvidenziale presenza di mister Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale italiana calcio, che si trovava a passare insieme a degli amici. Il Ct ha assistito all’incidente e ha attivato prontamente i soccorsi.
La macchina che ha investito la donna, una Subaru condotta da un uomo di 26 anni, A. C., residente fuori città, non avrebbe fatto in tempo a frenare.
Sul posto oltre all’ambulanza del 118 – che ha trasportato l’anziana in codice verde al pronto soccorso dell’ospedale di Senigallia per gli accertamenti del caso – anche una pattuglia della polizia locale di Senigallia che ha condotto i rilievi di legge e dovrà ricostruire l’esatta dinamica del sinistro.
Le condizioni della donna non sembrano essere gravi. In fase di accertamento le responsabilità di legge. Disagi al traffico che ha subìto rallentamenti durante le fasi dei rilievi e della rimozione del mezzo.

Foto d’archivio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X