facebook rss

Diciottenne si aggira
con arnesi da scasso
per Montoro: denunciato

LORETO - Il giovane incensurato è stato sorpreso stanotte dai carabinieri mentre guidava e viaggiava su un'auto con due pregiudicati. Sotto il tappetino della vettura trovati un cacciavite di grandi dimensioni e di un mazzo di chiave passepartout
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri  durante il controllo notturno (foto d’archivio)

I militari del N.O.Rm di Osimo hanno denunciato in stato di libertà per il reato di possesso ingiustificato di strumenti da scasso il 18enne L.N. di Cerignola controllato a Loreto alle 2 di stanotte mentre circolava lentamente e con fare sospetto osservando alcune abitazioni di Montorso. Il ragazzo incensurato era al volante di una Volkswagen Golf, in compagnia di due soggetti pregiudicati foggiani, rispettivamente di anni 29 e di anni 23. Il veicolo è stato fermato e controllato con conseguente perquisizione sul posto, veicolare e personale che dava esito positivo. Il conducente foggiano è stato infatti trovato in possesso di un cacciavite di grandi dimensioni e di un mazzo di chiavi, passepartout utilizzabili per eventuali furti in abitazione, occultati sotto al tappetino del veicolo, sottoposti a sequestro. I tre soggetti sono stati condotti alla Stazione carabinieri, e, al termine degli accertamenti, il conducente è stato denunciato a piede libero, mentre per tutti e tre i soggetti fermati è scattata la proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione per il Foglio di Via Obbligatorio per 3 anni dal Comune di Loreto, inoltrata alla competente Questura di Ancona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X