facebook rss

Polizia all’Hotel House e River Village,
quattro fogli di via obbligatori

VENTO DELLA LIBERTA' - Gli agenti proseguono i controlli a Porto Recanati, segnalate due persone trovate in possesso di alcune dosi di eroina
Print Friendly, PDF & Email

 

Controlli della polizia all’hotel House

 

Continua a soffiare il “Vento della Libertà” a Porto Recanati. I controlli della polizia con l’obiettivo di debellare lo spaccio di stupefacenti in zona hotel House e River village proseguono con l’impiego di numerosi agenti della Squadra mobile, del reparto prevenzione crimine di Perugia e della squadra cinofili antidroga di Ancona. Tra le persone controllate –  27 in tutto, 18 i veicoli – identificato un tunisino residente in provincia di Ancona. Non ha saputo dare giustificazioni plausibili circa la sua presenza in zona, per gli agenti legata all’acquisto di droga, ed era già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona, la famiglia, furti, rapine e spaccio. E’ stato disposto il decreto di allontanamento con foglio di via obbligatorio, con divieto di fare rientro nel Comune di Porto Recanati per un periodo di tre anni. Durante le operazioni, sono stati perquisiti cinque appartamenti in uso a persone già note alle forze dell’ordine. Due sono stati segnalati poiché sorpresi con addosso alcune dosi di eroina. Altri tre, identificati nei pressi del palazzone dove si erano recati per acquistare droga, verranno allontanati dal comune di Porto Recanati con foglio di via obbligatorio e il divieto di fare ritorno per un periodo di tre anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X