facebook rss

Fa l’accattone ma su di lui
pende un ordine di cattura:
30enne finisce a Montacuto

SENIGALLIA - L'arresto del'uomo è scaturito nell'ambito dei controlli eseguiti nelle ultime ore dagli uomini del Commissariato. Nei guai anche un 45enne trovato in possesso di droga ai giardini Morandi
Print Friendly, PDF & Email

I controlli della polizia

Chiede l’elemosina ma su di lui pende un ordine di cattura: 30enne romeno arrestato e portato a Montacuto. L’uomo è finito in manette nell’ambito dei controlli operati dagli agenti del Commissariato, in concomitanza con l’evento degli X Masters.  Il personale è  stato impegnato in mirati controlli di contrasto ai reati predatori e all’uso di stupefacenti. Sono stati effettuati diversi posti di controllo sia sulla strada statale 16 che sul lungomare. Un primo risultato operativo ha riguardato il rintraccio, durante i controlli, di un cittadino rumeno con precedenti per furti e accattonaggio,  su cui pendeva un ordine di cattura dell’autorità giudiziaria dorica. Il soggetto,  C.S. di anni 30, al momento del controllo era provvisto di stampelle e chiedeva l’ elemosima. A Montacuto dovrà scontare circa 4 mesi di reclusione. Inoltre, è stato effettuato un mirato servizio ai giardini Morandi dove ai cinofili hanno passato al setaccio tutta la piazza. Qui è stato fermato un uomo di 45 anni con alcuni grammi di marijuana. È stato segnalato in Prefettura.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X