facebook rss

Controlli anti accattonaggio
e commercio abusivo
tra le bancarelle del mercato

OSIMO - Stamattina l'operazione congiunta degli agenti del Commissariato di Ps e della Polizia locale nelle vie e nelle piazze del centro storico di Osimo. Non sono emerse irregolarità. Sarà ripetuta nella serata di 'Calici di Stelle' e durante la Fiera patronale di San Giuseppe
Print Friendly, PDF & Email

I controlli congiunti degli agenti del Commissariato e della Polizia locale nel centro storico di Osimo

 

Ha preso il via, dalle 9 di stamattina, un’operazione congiunta della Polizia di Stato e della polizia locale di Osimo per contrastare il commercio abusivo e l’accattonaggio molesto nel centro storico della città, già oggetto di proteste da parte dei cittadini. Durante il mercato infrasettimanale del giovedì mattina gli agenti del Commissariato e della Pm hanno svolto controlli, identificazioni e accertamenti nelle piazze, davanti alla chiese e nei vicoli del centro storico.

Quattro unità, due agenti del Commissariato e due della Pm hanno passato al setaccio le vie interessate dalle bancarelle del mercato, i giardini di Piazza Nuova e l’area del mercato coperto. Sono stati identificati due giovani extracomunitari, risultati in regola con il permesso di soggiorno sul territorio nazionale. I controlli nella seconda parte della mattinata sono stati estesi alla periferia, alle frazioni e sui piazzali dei centri commerciali, dove spesso si fermano a chiedere l’elemosina i mendicanti. Più che positivo quindi l’esito del servizio che non ha portato a sequestri di merce perché non sono stati rintracciati neppure venditori abusivi. Con molta probabilità il servizio verrà ripetuto  in occasione della serata di “Calici di stelle”, la notte di San Lorenzo il prossimo 10 agosto, quando in città sono attesi molti visitatori e in occasione della fiera di San Giuseppe che spesso ha richiamato a Osimo i venditori abusivi.

(servizio aggiornato alle 14)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X