facebook rss

Allontanato da Loreto,
torna per rubare nella Santa Casa:
denunciato

LORETO - L'uomo, un 45 di Castelfidardo è stato fermato ieri dai carabinieri mentre ci nascondeva in maniera sospetta tra i turisti intenti ad entrare nella basilica. Violato il foglio di via della questura, valido fino al 2020
Print Friendly, PDF & Email

La Santa Casa di Loreto (foto Giusy Marinelli)

 

Non avrebbe dovuto avvicinarsi a Loreto per i prossimi due anni, ma la tentazione di confondersi tra i turisti della Santa Casa e, magari, tentare il colpaccio con il furto delle offerte è stata troppo forte. Peccato che si è dovuta scontrare con i controlli dei carabinieri della stazione locale. L’uomo, un 45enne di Castelfidardo pluripregiudicato, è stato denunciato per la violazione del foglio di via dalla città mariana emesso nell’aprile 2017 dal questore di Ancona. Il 45enne è stato notato ieri  dai militari operanti in servizio di vigilanza e pattuglia a piedi mentre si aggirava con fare sospetto tra i turisti nei pressi dell’ingresso della Basilica della Santa Casa di Loreto. L’uomo, alla vista dei carabinieri tentava di confondersi tra alcuni turisti ma invano, poiché subito individuato e fermato.  Al pluripregiudicato è stato ordinato di fare rientro nel proprio luogo di residenza e a suo carico è scattata la denuncia a piede libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X