facebook rss

Arrestato un 31enne
di Montemarciano:
violata sorveglianza speciale

PORTO RECANATI - Il giovane è 'evaso' dai domiciliari per raggiungere Porto Recanati. E' in attesa dell'udienza di convalida
Print Friendly, PDF & Email

 

In manette per aver violato la sorveglianza speciale. Ieri a Porto Recanati un giovane di Rimini, ma di origine straniera, è stato arrestato dai carabinieri perché trovato nel comune maceratese quando doveva rimanere a Montemarciano. L’uomo, 31 anni, è sottoposto a sorveglianza speciale per due anni. Quando i militari lo hanno sorpreso a Porto Recanati lo hanno arrestato. Il 31enne, in attesa della convalida, è rimasto nella cella di sicurezza della caserma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X