facebook rss

Rubano il codice della carta
di credito e svuotano il conto
all’anziano: denunciati 3 studenti

OSIMO - Il 18enne e due minori campani erano riusciti a carpire in modo fraudolento il pin ad un ignaro 64enne osimano poi avevano fatto acquisti on line per un importo complessivo di 997 euro. Devono rispondere del reato di indebito utilizzo di carte di credito in concorso
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Erano riusciti a carpire in modo fraudolento i codici segreti della carta di credito intestata a un 64enne di Osimo. Poi si erano dati alle pazze spese sui siti on line. Stamattina, al termine di approfondite indagini e dopo la querela sporta lo scorso 2 luglio dall’anziano, i carabinieri di Osimo hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di indebito utilizzo di carte di credito in concorso, tre giovani campani di S. Giorgio del Sannio. Si tratta dello studente 18enne S.L. nato a Benevento, già noto alle forze dell’ordine e di altri due studenti 17enni nativi di Benevento e incensurati. Nello scorso mese di giugno, dopo aver ottenuto il pin della carta di credito intestata alla vittima, il gruppetto di giovani aveva effettuato diversi acquisti di beni e servizi su siti internet per un importo  complessivo di 997,53 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X