facebook rss

Ordinanza sicurezza
per il Pif, vietati bottiglie
e bicchieri di vetro

CASTELFIDARDO - La 43 edizione del Festival Internazionale delle Fisarmonica, in programma dal 9 al 16 settembre, richiamerà a Castelfidardo un folto numero di visitatori e partecipanti da ogni parte del mondo. Il sindaco ha firmato le prescrizioni
Print Friendly, PDF & Email

Il palco delle audizioni al Pif 2017

In previsione della 43 edizione del Pif in programma dal 9 al 16 settembre che richiamerà a Castelfidardo un folto numero di visitatori e partecipanti da ogni parte del mondo, il sindaco ha emesso – in accordo con il Comando di Polizia Locale – un`ordinanza al fine di prevenire ed eliminare pericoli che minacciano l`incolumità pubblica e la sicurezza urbana. Nello specifico, dato atto che consentire la somministrazione di bevande anche alcoliche sia in bottiglia che in bicchieri di vetro, potrebbe dare origine a disordini vari, quali risse, tumulti, lancio o abbandono delle stesse bottiglie, con conseguente possibilità di danno e pericolo per persone e cose e turbativa dell`ordine e della sicurezza pubblica, è stato disposto che a partire dalle ore 8 del prossimo 9 settembre e fino alle ore 24 del 16, è vietato l`utilizzo e la vendita di bottiglie di vetro da asporto e la mescita di bevande sia alcoliche che non alcoliche in bicchieri di vetro nelle attività commerciali sia in sede fissa che ambulanti, nella zona compresa tra Piazza della Repubblica, via Marconi, Piazzale Don Minzoni e via Matteotti , ove viene effettuato il “Premio Internazionale di Fisarmonica 2018”. A tutti coloro che saranno trovati all`interno della zona indicata in possesso del suddetto materiale, lo stesso verrà ritirato e distrutto da parte della forze dell`ordine. I trasgressori saranno puniti ai sensi del codice penale per il reato di ‘Inosservanza dei provvedimenti dell’autorità’ e rischia l’arresto fino a tre mesi o con l’ammenda fino a 206 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X