facebook rss

Piantagione di marijuana nell’orto:
nei guai un artista di strada

SAN GINESIO - Blitz dei carabinieri in un casolare di campagna: il 53enne, originario del Veneto, è stato denunciato. Sequestrate 15 piante per un peso complessivo di due chili, 200 grammi di cannabis da essicare e 50 grammi già pronti all'uso o alla vendita
giovedì 13 Settembre 2018 - Ore 10:26
Print Friendly, PDF & Email

La marijuana sequestrata

 

Foto-trappole, appostamenti, servizi d’osservazione. E poi il blitz, stamattina. Smantellata una piantagione di marijuana a San Ginesio: nei guai un artista di strada di 53 anni, R.A, originario del Veneto. Sequestrate 15 piante per un peso complessivo di due chili, 200 grammi di marijuana pronta all’essiccazione e altri 50 grammi contenuti in barattoli e già pronti all’uso o alla vendita. L’operazione è stata condotta dai carabinieri di San Ginesio e dalla forestale di Sarnano. Dopo un’attenta indagine i militari hanno raccolto prove sufficienti per effettuare una perquisizione. Tra gli strumenti utilizzati dai militari anche le foto-trappole appunto, in dotazione alla forestale. E così oggi sono andati a casa dell’uomo. Qui, nell’orto a fianco all’abitazione, hanno trovato la piantagione. L’uomo, incensurato, è stato così denunciato per coltivazione illecita di sostanze stupefacenti.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X