facebook rss

Giochi d’azzardo online:
blitz in un locale, tre denunce

CIVITANOVA - La Guardia di finanza ha scoperto un totem collegato a piattaforme senza autorizzazioni che consentiva vincite in denaro: nei guai il titolare dell'esercizio, un dipendente e un cliente. Sequestrati 1.300 euro
Print Friendly, PDF & Email

Il totem sequestrato dalla Finanza

 

Giocate illegali online, blitz in un locale: sequestrati 1.300 euro e tre persone denunciate. E’ l’esito di un’operazione messa a segno dalla Guardia di finanza di Civitanova. I militari delle Fiamme gialle, in collaborazione con il personale dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli hanno effettuato un controllo in un esercizio pubblico e hanno trovato un “totem”  completamente illegale. E’ stato accertato che l’apparecchio, attraverso una connessione internet, permetteva di giocare online a poker, black jack, roulette ed a altro con relative vincite in denaro. Il totem era collegato a piattaforme prive di qualsiasi autorizzazione o concessioni. Il titolare del locale, un suo dipendente e un cliente sono stati denunciati. Mentre sono stati sequestrati 1.300 euro in contanti trovati all’interno della macchinetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X