facebook rss

Rotatoria Osimo Stazione,
conto alla rovescia
per l’appalto dei lavori

OSIMO - Nei prossimi 45 giorni l’opera, cofinanziata da Comune di Osimo e Anas, sarà appaltata in linea con il crono-programma stabilito. L'annuncio del sindaco Simone Pugnaloni
lunedì 24 Settembre 2018 - Ore 11:41
Print Friendly, PDF & Email

Osimo Stazione, l’incrocio semaforizzato all’ingresso della frazione dove sarà realizzata la rotatoria

Il sindaco Simone Pugnaloni

Appalto lavori in vista per la rotatoria della Statale 16, pannelli cattura smog già inviati alle scuole e piantumazione in itinere per il parco urbano. Sono a buon punto gli interventi anti inquinamento messi in campo dal Comune di Osimo per combattere l’inquinamento da Pm10 nella frazione con più residenti. “Ad Anas – annuncia sui social media il sindaco Simone Pugnaloni- ho chiesto di aiutarci ad arrivare in fondo al percorso di realizzazione della rotatoria più celermente possibile. Di persona ho assistito alla consegna ed al timbro di protocollo del progetto esecutivo della rotatoria. L’iter è partito nel 2015 con la vendita delle azioni Conerobus. Al tempo l’Anas, nel ricordare che l’area era di sua proprietà, aveva chiesto al Comune di sottoscrivere una convenzione per realizzare un progetto in sinergia per un importo di spesa di 759mila euro, cofinanziati dall’ente locale e dall’Ente nazionale per le strade. “Dopo diversi anni, ho seguito in prima persona il complesso iter, sembra ora ad un passo la conclusione delle pratiche burocratiche che ci condurranno alla gara d’appalto” assicura il primo cittadino di Osimo. Nei prossimi 45 giorni, quindi, l’opera sarà appaltata in linea con il crono-programma stabilito. A breve si concluderà anche la piantumazione delle 3000 piante del parco urbano, “130 mila euro investiti bene – ricorda Simone Pugnaloni – che vedranno a carico dell’azienda che ha vinto l’appalto anche la manutenzione dell’area per i prossimi 5 anni”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X