facebook rss

Gemellaggio Senigallia-Shanghai,
studenti cinesi in visita al liceo Medi

INCONTRI - Gli alunni GanQuan Lyceum sono arrivati nella città della spiaggia di velluto nell'ambito del progetto di cooperazione didattico-educativa tra le due città
martedì 2 Ottobre 2018 - Ore 17:05
Print Friendly, PDF & Email

La delegazione cinese al liceo Medi

 

Breve sosta per i gemelli cinesi del liceo scientifico statale “E. Medi” di Senigallia. Una delegazione del GanQuan Lyceum di Shanghai è arrivata infatti lunedì pomeriggio a Senigallia e sarà ospite del liceo fino a giovedì 4 ottobre. Pochi giorni ma intensi di appuntamenti dedicati alla progettazione didattica da sviluppare in sinergia tra i due istituti e dove è in programma un tour dedicato alla scoperta dei territori marchigiani con tappe a Senigallia, Urbino, Ancona e Frasassi con le sue spettacolari grotte. «Un momento davvero importante per i due licei – ha dichiarato il dirigente scolastico del Medi, prof Daniele Sordoni – che oltre ad avvicinare le due realtà scolastiche contribuisce a sviluppare la dimensione internazionale del Medi e soprattutto dei suoi docenti e studenti». Il progetto di cooperazione didattico-educativa tra Senigallia e Shanghai, nato sotto l’egida del Miur, fa seguito ad una serie di rapporti intrecciati fra Scuole Secondarie di secondo grado Italiane e della Repubblica Popolare Cinese tra maggio e ottobre 2016; nel caso del Medi l’accordo di programma è stato siglato a Senigallia il 7 luglio 2017. Lo scorso marzo si è tenuto il primo scambio che ha visto ragazzi e docenti del Liceo Medi in Cina, ora è la volta di Shanghai. Questi due incontri sono solo l’inizio di una collaborazione che porterà interessanti sviluppi tra le due realtà, italiana e cinese.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X