facebook rss

Ritrovata la botte rubata
all’Hemingway café

JESI - Ritrovata oggi all'alba la botte usata come tavolino rubata all'Hemingway cafè di piazza delle Monnighette.
Print Friendly, PDF & Email

La botte ritrovata in costa Mezzalancia.

E’ stata ritrovata questa mattina all’alba la botte rubata nella notte tra venerdì e sabato all’Hemingway café di piazza delle Monnighette a Jesi.
E’ stato un operatore di JesiServizi che durante il giro di pulizia delle strade ha notato la botte, ai piedi delle scalette di costa Mezzalancia e ha lanciato l’allarme al titolare del locale, raccogliendo il suo appello postato sui social all’indomani della sparizione. I ladri – presumibilmente quattro giovani – hanno portato via la botte verso le 4 di sabato e l’hanno “restituita” (o meglio, fatta ritrovare) solo la notte scorsa, dopo che il derubato aveva sporto denuncia alla Polizia.
I filmati delle telecamere di sicurezza istallate dal Comune sono al vaglio degli investigatori per risalire ai responsabili. Il titolare dell’Hemingway, Davide Zannotti, nel ringraziare l’operatore di JesiServizi che lo ha avvisato e tutte quelle persone che si sono messe in contatto mostrando solidarietà, ribadisce che la denuncia presentata in Commissariato per furto aggravato resta in piedi e che le indagini andranno avanti per accertare l’identità dei responsabili.
“Credo si tratti di quattro ragazzini che hanno fatto una bravata – dice Zannotti – in ogni caso voglio capire di chi si tratta, le motivazioni che li hanno spinti a un gesto tanto vile e parlare con loro”.

Rubata una botte all’Hemingway, Zanotti: «Ricompensa a chi la ritrova»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X