facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Ragazze prese a schiaffi
per un’elemosina negata

SENIGALLIA - Chiedono l'elemosina a due ragazze e al rifiuto ne nasce una lite, una 17enne è stata presa a schiaffi ed è finita in ospedale
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Chiedono insistentemente soldi a due ragazzine che stavano passeggiando alla Rocca Roveresca e nonostante le due abbiano dapprima cercato di ignorarli, alle successive insistenze ne è nata una lite.
E’ successo lunedì sera. Le ragazze – rispettivamente di 17 e 18 anni – sono state avvicinate da due rom di 30 e 35 anni, già noti alle forze dell’ordine, che chiedevano insistentemente denaro alle due. All’ennesimo rifiuto, la più giovane ha chiamato la polizia. Così ne è nata una lite e la 17enne è stata strattonata e schiaffeggiata. L’intervento tempestivo della Polizia ha riportato la situazione sotto controllo. La giovane è stata medicata al pronto soccorso dell’ospedale di Senigallia, guarirà in pochi giorni. I due rom, che al momento della lite erano ubriachi, sono stati identificati e multati per ubriachezza molesta. Hanno anche rifiutato di fornire le proprie generalità, pertanto nei loro confronti è anche scattata la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X