facebook rss

Con 5 euro ne gratta 10mila
la dea bendata fa tappa a Jesi

JESI - La vincita questa mattina al 'Miliardario' presso la ricevitoria Paoloni di Jesi dove il fortunato ha fatto il bis nell'arco degli ultimi 24 mesi
sabato 10 Novembre 2018 - Ore 15:52
Print Friendly, PDF & Email

Luigi Paoloni con il figlio Edoardo mostrano il biglietto vincente (foto d’archivio).

Con 5 euro ne gratta 10.000 e torna a casa strafelice. E’ successo questa mattina alla ricevitoria-tabaccheria di Paoloni in via Gallodoro. A essere baciato dalla fortuna è un piccolo imprenditore di mezza età, residente in Vallesina, habitué del gratta e vinci. La sua costanza nel puntare tutto sulla fortuna è stata premiata. Ieri con un biglietto da 5 euro al gioco “Il Miliardario” questo fortunato giocatore ha grattato il lingotto che assicura la vincita con un minimo di 100 euro fino a un massimo, svelato poi grattando gli altri riquadri. Lui ha lasciato che fosse la titolare, la moglie di Luigi Paoloni, quel momento presente in cassa,  a concludere la grattata che stabiliva dunque il montepremi. Emozionato e felicissimo, il vincitore non è nuovo a queste gioie: anche lo scorso anno con lo stesso gratta e vinci “Il Miliardario” si era accaparrato una vincita della stessa somma.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X