Sandro Zaffiri Spazio pubblicitario elettorale
facebook rss

Blitz nelle scuole con i cani antidroga:
sequestrati hashish e marijuana

SENIGALLIA - Hanno dato risultato positivo i controlli mirati eseguiti questa mattina dai carabinieri all'interno dei plessi del campus scolastico di via D'Aquino
Print Friendly, PDF & Email

I controlli dei carabinieri a scuola

 

Nuovi controlli nelle scuole da parte dei carabinieri della Compagnia di Senigallia che questa mattina hanno eseguito dei mirati servizi di vigilanza al campus scolastico di via d’Aquino, sequestrando marijuana e hashish.  I militari sono stati affiancati da due unità del Nucleo Cinofili di Pesaro con i colleghi a quattro zampe “Artur” e “Anita”.  Il servizio è iniziato con i controlli alle fermate degli autobus dove arrivano gli studenti pendolari per poi raggiungere a piedi i rispettivi istituti.  I controlli poi, in accordo con i dirigenti degli istituti, sono stati estesi all’interno delle scuole.   Al cambio dell’ora di lezione, alcune aule sono state sgomberate ed i militari con l’ausilio dei cani hanno fiutato tra gli zaini. Invece, mentre gli studenti erano in aula, l’attività di vigilanza ha riguardato i corridoi, gli spogliatoi delle palestre ed i bagni. Sono stati recuperati, nascosti nei servizi igienici, 6 piccoli involucri di cellophane o carta stagnola contenente sostanza stupefacente. Sono stati sottoposti a sequestro 10 grammi hashish, 21 grammi di marijuana nonché 2 spinelli già confezionati e pronti per essere fumati.
Mentre erano in atto i controlli, uno studente appena 18enne, che probabilmente non si era accorto della presenza dei carabinieri, alla vista delle unità cinofile, si è recato velocemente in giardino dove ha tentato di disfarsi di un ulteriore involucro di plastica contenente 5 grammi si marijuana. Il ragazzo è stato segnalato alla Prefettura di Ancona per uso personale di droga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X