Ulivo di Natale, Soprani:
“Mai tagliati gli abeti
I problemi sono altri”

CASTELFIDARDO – Dopo le polemiche sulla installazione dell’albero illuminato davanti al palazzo comunale, il consigliere comunale ed ex sindaco trova “originale l’idea come oramai da anni fanno al sud” ma si dice perplesso sulla reazione dei suoi concittadini. “Si scaldano per un ulivo. Ma non lo fanno per i lavori che non partono o sono a rilento, per la Tari aumentata” osserva