facebook rss

La serata in discoteca
finisce in ospedale, ferito un 19enne

JESI - Lite tra un gruppo di ragazzi reduci dalla serata in discoteca. Un 19enne è rimasto ferito ed è stato accompagnato in ambulanza al pronto soccorso.
Print Friendly, PDF & Email

Una serata in discoteca come le altre, con un epilogo però che si poteva evitare. E’ successo nella notte tra sabato e ieri. Protagonisti due giovani, un 19enne e un 20enne, entrambi di Jesi. Si conoscono i due, ma non si sopportano. E quando le rispettive compagnie si sono incontrate in discoteca, al Noir di Jesi, dentro al locale si sono limitati a qualche provocazione verbale, ma uscendo nel parcheggio è scoppiata la lite. Inizialmente tra due ragazzi, poi se ne sono aggiunti altri che invece di dividerli, hanno continuato a menar le mani. Gli addetti della security del parcheggio hanno allertato il 112. Sul posto una pattuglia dei Carabinieri e un’ambulanza della Croce verde, perché uno dei ragazzi – il 19enne jesino – aveva riportato una ferita alla testa, per fortuna non grave. E’ stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Jesi con un codice verde. I militari dovranno accertare se è caduto da solo perdendo l’equilibrio nella rissa o se qualcuno lo ha spinto. Certamente, ad accendere la rissa non sono stati motivi validi, ma qualche bicchiere di troppo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X