facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Trenta centimetri di neve
a Cingoli e Apiro (Foto)

MALTEMPO - Chiuse tutte le scuole e mezzi spartineve al lavoro mentre la perturbazione non si arresta
Print Friendly, PDF & Email

 

Porta Piana, Cingoli centro

 

Circa trenta di centimetri di neve sono scesi nella notte tra le altitudini più elevate di Cingoli e Apiro, con le perturbazioni che non accennano a fermarsi. Scuole di ogni grado chiuse e limitazioni ai trasporti pubblici questa mattina, in particolare a Cingoli, nonostante il grande lavoro dei mezzi del Comune. Dalla notte infatti sono stati in azione 12 mezzi spazzaneve e spargisale per garantire la viabilità con gomme da neve o le catene, per quanto possibile, almeno nelle arterie principali della zona. Gli operai del comune di Cingoli sono intervenuti anche lungo la provinciale che porta a Jesi e lungo i viali Valentini per rimuovere alcuni rami caduti nella notte. Alcuni quartieri sono rimasti senza luce per alcuni minuti, ma il flusso dell’elettricità è rimasto stabile per tutte le ultime ore, a differenza di altre zone dell’entroterra (leggi l’articolo). In serata, in base alla portata della perturbazione, i sindaci di Cingoli e Apiro decideranno sull’eventuale riapertura delle scuole per domani.

Cingoli

Via Lupo Canullo, Cingoli

Apiro, foto di Bettina Piattella

Apiro, foto di Chiara Chiodi

Apiro, foto di Chiara Chiodi

Corso Garibaldi, Cingoli

Cingoli

Cingoli

Cingoli

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X