Tagli all’emittenza privata,
l’allarme del Corecom: «A rischio i media locali
e migliaia di posti di lavoro»

RADIO E TV – La Manovra di Bilancio decurta a più della metà i contributi statali trasferiti alle testate giornalistiche regionali e provinciali. L’appello del presidente del Comitato regionale per le comunicazioni delle Marche, Carnaroli, a «respingere l’attacco all’informazione locale»