Rapinata, si innamora del bandito
E si unisce alla gang per un colpo

ANCONA – È la storia di una 23enne che oggi in tribunale ha patteggiato un anno e mezzo di reclusione per essere stata la co-autrice di una rapina alla sala slot Terry Bell di Senigallia avvenuta il 14 settembre del 2018. Pochi mesi prima, il suo compagno con un complice avevo colpito la sala slot dove lavorava la donna. Da quel momento, aveva deciso di unirsi alla gang