facebook rss

Scivola sul Monte Bicco:
senigalliese soccorso in eliambulanza

USSITA - L'uomo, un 43enne, era in un canale ghiacciato a 2mila metri di quota con picozze e rampone quando è caduto
domenica 3 Marzo 2019 - Ore 16:10
Print Friendly, PDF & Email

I soccorsi allo scalatore senigalliese

Scivola a 2.000 metri di quota con rampone e picozza, alpinista soccorso in eliambulanza. E’ successo intorno alle 13 sul massiccio del Monte Bove, per la precisione su un canale ghiacciato del Monte Bicco. L’uomo, F.M. 43enne di Senigallia, era da solo. Per cause in corso di accertamento ha perso l’equilibrio ed è scivolato per un centinaio di metri. Quando è scattato l’allarme sul posto sono arrivati gli uomini del Soccorso alpino che sono saliti in quota, i vigili del fuoco, la forestale e il 118. L’uomo è stato quindi caricato su un eliambulanza e trasferito all’ospedale Torrette di Ancona. Diverse le ferite riportate, tra cui quella provocata da un rampone infilzato nella gamba. Non dovrebbe comunque essere in pericolo di vita.  

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X