facebook rss

Tragedia a Bologna,
Daniel muore a 19 anni

ANCONA - Il ragazzo era andato a trovare il padre in Danimarca. Il dramma si è consumato durante il viaggio di rientro ad Ancona dove viveva con la madre ed il fratello. Le parole shock della mamma: "Dano non c'è più. Mi ha sempre detto che preferiva vivere un vita breve ma intensa e libera. Cosi è stato, pregate per lui"
martedì 5 Marzo 2019 - Ore 22:27
Print Friendly, PDF & Email

Daniel Catarinangeli

 

Muore a 19 anni a Bologna, stroncato da un malore mentre rientra dalla Danimarca dove era andato a trovare suo padre. Due città piangono Daniel Catarinangeli, un ragazzo sensibile, affettuoso e che amava la vita. L’ex studente dell’Alberghiero di Loreto, aveva abitato per diversi anni a San Biagio di Osimo, prima di trasferirsi ad Ancona con la madre ed il fratello dopo la separazione dei genitori. E’ stata proprio la mamma di Daniel a comunicare la sua morte prematura, stamattina, attraverso la pagina facebook del figlio. “Dano non c’è più – ha scritto – sarebbe dovuto arrivare stamattina da noi e al volo già domani sarebbe ritornato nella città che sentiva sua, da voi tutti, i suoi adorati amici, la sua ragione di vita. Vi chiamava ‘la mia Family’. Vi chiedo di unire i vostri pensieri e preghiere al di là della vostra religione perche’ lui possa finalmente trovare la serenità che purtroppo non ha trovato su questa terra. Ma lui era felice, felice di vivere cosi. Mi ha sempre detto che preferiva vivere un vita breve ma intensa e libera. Cosi è stato”. Parole che hanno raggelato e sconvolto gli amici coetanei aprendo a un fiume di emozioni e di dolore sul web.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X