facebook rss

Ladri scatenati, rubate bici
tra Cesano e Senigallia

AMMONTANO a 10 i mezzi spariti nel mese di aprile. In azione una banda specializzata
Print Friendly, PDF & Email

Una delle bici rubate

di Talita Frezzi


Allarme bici rubate a Senigallia. Ancora in azione la banda specializzata nel furto dei mezzi a pedali.
Nella notte tra il 30 aprile e il 1 maggio sono state portate via due biciclette in zona Cesano, mentre un’altra era stata prelevata in via Olmi a Senigallia. Sempre il 30 aprile il raid ladresco ha interessato via Cupetta, dove ignoti hanno agito in pieno giorno portando via due biciclette da corsa. Si tratta sempre di bici professionali, in carbonio o quantomeno di elevato valore commerciale. Si contano ormai 10 furti commessi con lo stesso modus operandi nel mese di aprile, tutti con lo stesso bottino a due ruote. I ladri entrano nei garage, aprono le serrande anche in pieno giorno e portano via le biciclette, caricandole magari su qualche furgone. Forse in azione una banda specializzata. Una refurtiva così particolare che lascia pensare alla nascita di un mercato parallelo, forse verso l’estero, dove le biciclette rubate vengono destinate. I proprietari hanno sporto denuncia alle forze dell’ordine, che sono impegnate nelle indagini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X