facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Oltre 8 kg di marijuana in casa:
arrestato un 39enne

CHIARAVALLE - Nel corso dell'operazione della notte scorsa i carabinieri hanno scovato il nascondiglio della droga e portato in carcere il custode
Print Friendly, PDF & Email

La droga sequestrata nel corso dell’operazione

 

di Talita Frezzi

Una delicata indagine che ha portato al rinvenimento di un ingente quantitativo di marijuana in un nascondiglio tra Camerata Picena e Chiaravalle e all’arresto di un 39enne. Sotto sequestro sono finiti oltre 8 chili di marijuana. Il comando Compagnia Carabinieri di Jesi nel corso delle attività per il contrasto dello spaccio e della detenzione illegale di sostanze stupefacenti, nella scorsa notte, ha predisposto servizi mirati riuscendo a localizzare un nascondiglio nel quale è stato ritrovato il carico di marijuana. In azione i carabinieri della Stazione di Chiaravalle e del Nucleo operativo di Jesi che hanno arrestato un 39enne, presunto tesoriere della droga.  Lo stupefacente sequestrato ammonta a oltre 8,1 kg di marijuana già suddivisa in circa 11 dosi da 300 grammi ciascuna e un bustone di quasi 5 chili, ben occultata in delle grandi buste all’interno di un locale adibito a cantina. L’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e condotto nel carcere di Montacuto in attesa dell’udienza di convalida davanti al gip.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X