facebook rss

Controllato dai carabinieri,
getta la droga dal finestrino
dell’auto: denunciato 20enne

CASTELFIDARDO - I carabinieri hanno intimato l'alt all'automobilista lauretano mentre ieri mattina transitava sulla Statale 16. L'involucro di cui si era disfatto conteneva due grammi di marijuana
Print Friendly, PDF & Email

Il posto di blocco dei carabinieri del Radiomobile di Osimo e la droga sequestrata

 

Controllato ad un posto di blocco dai carabinieri, tenta di disfarsi della marijuana gettandola dal finestrino dell’auto che guidava. Prosegue, incessante, l’impegno nel controllo preventivo del territorio in tutta la Valmusone e Riviera del Conero ad opera dei militari della Compagnia di Osimo, comandanti dal maggiore Luigi Ciccarelli, con mirate attività di contrasto dei reati predatori, azioni antidroga e controllo della circolazione stradale, al fine di garantire la sicurezza pubblica. Nella mattinata di ieri, 15 ottobre, nel corso di servizi predisposti in Castelfidardo sulla Statale 16, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Osimo procedevano al controllo di una Seat Ibiza con un giovane di Loreto alla guida, il quale durante l’accertamento dei documenti di circolazione tentava di disfarsi di un involucro di plastica, contenente due grammi di marijuana. Prontamente recuperata la confezione, i carabinieri hanno proceduto ad una perquisizione personale ed un’ispezione del veicolo, estesa poi anche al domicilio dell’interessato, durante le quali sono state rinvenuti ulteriori 0.8 grammi della stessa sostanza stupefacente. Il 20enne loretano, è stato quindi denunciato in stato di libertà per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X