facebook rss

Scoperto il casolare della droga:
sotto sequestro 14 chili di marijuana
sorvegliati da un lupo cecoslovacco

JESI - In arresto tre stranieri di età compresa tra i 20 e i 30 anni che, dopo un tentativo di fuga, sono stati catturati dai carabinieri. Sono stati tutti trasferiti a Montacuto
lunedì 21 Ottobre 2019 - Ore 13:06
Print Friendly, PDF & Email

La droga sequestrata

 

Blitz  in un casolare di campagna: sotto sequestro oltre 14 chili di marijuana, tre persone in arresto. E’ l’esito dell’operazione antidroga messa a segno ieri sera dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Jesi. Sono finiti a Montacuto tre stranieri residenti a Jesi, di età compresa rea i 20 e i 30 anni. Sotto sequestro oltre 14 chili di marijuana al 70 % già essiccata e pronta per il confezionamento. I militari al loro arrivo hanno dovuto fare i conti con un lupo cecoslovacco lasciato  dai malviventi al fine di sorvegliare la sostanza stupefacente e per non far avvicinare nessuno. Tale circostanza è stata da loro sfruttata per guadagnare la fuga a bordo di una autovettura di grossa cilindrata in loro possesso ma, poiché tutte le vie erano sorvegliate dai carabinieri, hanno avuto la peggio. L’operazione è durata circa 10 ore e con l’impiego di 14 carabinieri ed il servizio veterinario di Jesi  a cui è stato affidato l’animale.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X