facebook rss

A fuoco auto parcheggiata
davanti all’ospedale:
paura e caos traffico

OSIMO - L'allarme è scattato nel tardo pomeriggio di oggi in via Leopardi. Dal vano motore di una Renault Scenic in sosta fuoriusciva fumo forse per un guasto all'impianto elettrico. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia locale
Print Friendly, PDF & Email

Il caos traffico davanti all’ospedale di Osimo

La Ranuel Scenic sulla quale si è sviluppato il principio d’incendio

 

Attimi di panico nel tardo pomeriggio di oggi in via Leopardi a Osimo, a due passi dall’ingresso del pronto soccorso dell’ospedale  Ss Benvenuto e Rocco, per un principio d’incendio divampato su una vettura in sosta. Sul posto, intorno alle 19. 10,  è arrivata l’autobotte dei vigili del fuoco del distaccamento di San Sabino per  raffreddare il vano motore di una Renault Scenic dalla quale fuoriusciva un copioso fumo. La vettura era posteggiata sugli stalli i a strisce blu che costeggiano il muro di cinta del presidio sanitario, a una decina di metri dall’entrata del nosocomio.  Il fuoco, subito spento, era stato con molta probabilità  causato  da un guasto all’impianto elettrico dell’auto e dallo sversamento dell’olio sul motore. Inevitabile il caos traffico  nell’ora di punta nella strada del centro storico che è abbastanza stretta. Sul posto, per permettere lo svolgimento delle operazione di spegnimento di soccorso anche una pattuglia della Polizia locale di Osimo che ha bloccato l’accesso di quel tratto di via Leopardi. Nessuno è rimasto ferito, neanche il proprietario del mezzo che ha lanciato l’allarme per richiedere i soccorsi.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X