facebook rss

Asfalto viscido, si rovescia l’auto
mentre vanno a scuola

JESI - I due studenti a bordo della Fiat Punto sono rimasti solo leggermente contusi. Hanno riportato un grosso spavento
Print Friendly, PDF & Email

La Fiat Punto capottata in via XX Luglio

 

Stavano andando a scuola a Jesi, quando forse anche a causa dell’asfalto viscido, la loro auto ha sbandato capottando su un fianco. Attimi di paura questa mattina verso le 7,45 lungo via XX Luglio, una strada dove ormai a ogni pioggia si registrano purtroppo incidenti.
Stamattina a restare feriti, meno male non in maniera seria, sono stati due giovanissimi studenti residenti a Pianello Vallesina, che viaggiavano a bordo di una Fiat Punto verso via Fausto Coppi. Al volante, un ragazzo di 18 anni, di fianco una sua amica minorenne cui stava dando un passaggio per andare a scuola. Improvvisamente, in salita, l’utilitaria ha perso aderenza ed è finita contro un palo della pubblica illuminazione, abbattendolo, per poi perdere il controllo e ribaltarsi su un fianco. Sul posto sono intervenuti i sanitari dell’automedica del 118 e della Croce verde, insieme ai Vigili del fuoco e alla Polizia locale. I due ragazzi sono rimasti leggermente cotusi, ma nn è stato necessario per loro il trasporto in ospedale. Traffico a rilento e disagi durante le operazioni di rimozione del mezzo e del palo. Nel caos dell’incidente e dell’arrivo dei soccorsi, una seconda vettura, condotta da una donna, ha perso il controllo alla rotatoria andando a urtare e piegare un palo della segnaletica stradale, senza però conseguenze per la guidatrice che ha continuato il suo tragitto indisturbata.
E’ stata una mattinata di incidenti, per fortuna non gravi, in città. Sempre alla stessa ora, verso le 7,45 però in via San Francesco si è verificato un altro sinistro, con gli automobilisti coinvolti, illesi.

ta.fre.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X