facebook rss

In albergo con oltre un chilo di droga:
arrestato pusher 55enne
«Spaccio perchè non trovo lavoro»

SENIGALLIA - L'uomo, umbro d'origine, è stato stanato ieri dagli agenti del Commissariato e recluso a Montacuto. Sotto sequestro anche 20mila euro in contanti, provento dello spaccio
Print Friendly, PDF & Email

Il sequestro operato dalla polizia

 

Blitz della polizia in albergo: in arresto pusher 55enne. Sotto sequestro oltre un chilo di droga, tra hashish e cocaina, e 20mila euro in contanti. L’uomo, di origine umbra, è finito a Montacuto.  Da tempo la polizia era sulla tracce di un soggetto di mezza età che veniva descritto come uno spacciatore molto attivo nella zona del centro storico, specie Rocca Roveresca e Foro Annonario, ma anche nelle zone più periferiche.  Gli agenti, costantemente impegnati in attività di prevenzione e contrasto dei fenomeni di illegalità connessi al mondo degli stupefacenti, hanno avviato dunque approfonditi accertamenti, eseguendo numerosi controlli nelle aree dove presumibilmente avvenivano gli scambi di droga.
Ristretto il cerchio ed individuata l’identità del pusher, i poliziotti, nella giornata di ieri, hanno effettuato un mirato controllo in una struttura ricettiva della città dove risultava dimorare il 55enne. Questi, alla vista della polizia, negava qualunque forma di responsabilità circa le attività di spaccio ma gli agenti effettuavano specifiche verifiche e lo trovavano in possesso, inizialmente, di alcuni pezzi di sostanza stupefacente, risultato essere hashish, di peso pari a circa 100 grammi, con un bilancino di precisione ed altri attrezzi per il confezionamento.  Ma la scoperta più interessante è avvenuta quando è stata trovata una borsa nascosta con all’interno 20mila euro in contanti e un chilo di droga. A quel punto l’uomo, con precedenti specifici in materia di stupefacenti, riferiva che dopo diversi arresti e condanne era ricaduto nella morsa della droga. Non trovando lavoro, si è quindi messo a spacciare. Il 55enne è stato recluso a Montacuto in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X