facebook rss

Perde il controllo dell’auto e
ne travolge altre due ferme

JESI - E' successo stamattina lungo la centralissima via Setificio. Contuso il conducente dell'utilitaria impazzita
Print Friendly, PDF & Email

La Punto danneggiata dalla Citroen impazzita

Perde il controllo della sua auto, sbanda e va a finire contro altre due vetture in sosta lungo la carreggiata. E’ successo questa mattina verso le 7,45 in via Setificio. Sfortunato protagonista dell’incidente, che non ha coinvolto terze persone ma ha solo provocato danni ai mezzi, è un 80enne jesino alla guida della sua Citroen C3. L’uomo viaggiava da viale della Vittoria verso via XXIV Maggio, ma nell’affrontare la semicurva all’inizio di via Setificio, ha perso il controllo del mezzo che ha sbandato andando a urtare prima contro una Fiat Punto posteggiata sul lato sinistro della strada, proprio nella fila di parcheggi davanti alle abitazioni. L’ha colpita nella parte posteriore destra e poi, come una scheggia impazzita, ha travolto una Smart spostandola di alcuni metri. Per fortuna i conducenti non c’erano a bordo, sono stati svegliati solo dal grande rumore di lamiere accartocciate. L’uomo, ferito e in stato confusionale, è stato soccorso dai sanitari dell’automedica del 118 e della Croce verde. Ha riferito di aver perso il controllo della macchina a causa di un mezzo che gli avrebbe tagliato la strada all’improvviso. Circostanza che sarà accertata dalle forze dell’ordine intervenute per i rilievi. Inoltre, va detto, in quel momento la strada era viscida perché stava piovendo. L’80enne è stato medicato sul posto e ha rifiutato il ricovero in ospedale. I danni alle auto in sosta saranno risarciti tramite l’assicurazione.
tafre

La Smart urtata in via Setificio

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X