facebook rss

25 aprile a Jesi: niente corteo,
videomessaggio del sindaco

FESTA DELLA LIBERAZIONE - Alle 10 la deposizione delle corone d'alloro in piazza Indipendenza, poi il primo cittadino sarà in collegamento social
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Massimo Bacci

 

Con il divieto delle manifestazioni pubbliche per scongiurare l’assembramento di persone, salta anche la tradizionale cerimonia del 25 aprile che prevedeva, dopo la funzione religiosa ai giardini pubblici, il corteo lungo Corso Matteotti e l’orazione ufficiale in piazza Indipendenza, a Jesi. Attenendosi alle disposizioni fornite dalla Prefettura, pertanto, il programma di quest’anno si svilupperà a partire dalle 10, quando il sindaco Massimo Bacci, al suono del silenzio con la tromba di David Uncini, deporrà una corona d’alloro al monumento di piazza Indipendenza. Con lui, su disposizione della Prefettura, sarà presente un solo rappresentante delle associazioni partigiane e combattentistiche, Andrea Mazzarini. Alle ore 11, poi, sarà diffuso sul sito internet del Comune e nelle pagine Facebook dedicate (Comune di Jesi e Massimo Bacci Sindaco) un videomessaggio dello stesso sindaco ai cittadini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X