facebook rss

In una mano il guinzaglio del cane,
nell’altra droga: scatta la denuncia

SENIGALLIA - Nei guai una donna fermata dalla polizia sul lungomare Alighieri. Sotto sequestro hashish e metadone
Print Friendly, PDF & Email

Il sequestro della polizia

 

Porta a spasso il cane e spaccia: denunciata una donna sul lungomare Alighieri. Sotto sequestro sono finiti hashish e metadone. Il controllo da parte delle Volanti del commissariato è scattato perchè alcuni giovani stazionavano in una panchina nei pressi del lungomare. Al gruppetto si è avvicinata la donna, cedendo qualcosa a un componente della comitiva. Gli agenti sono intervenuti mediamente. Tutti quanti sono risultati essere soggetti dediti all’uso di droghe. La pusher è stata trovata in possesso di alcuni involucri di eroina.  Una dose, ceduta poco prima, è stata trovata addosso all’acquirente del gruppo.
Sotto sequestro sono finiti involucri di hashish nonché alcune boccette di metadone e diverse centinaia di euro.  Parimenti i controlli sono stati effettuati anche a carico dell’uomo, con il quale la pusher  condivide l’appartamento in cui vive, risultato aver precedenti in materia di stupefacenti. Ha riferito di non conoscere l’attività di spaccio svolta dalla donna  ma comunque è stato trovato in possesso di un bilancino e di alcuni ritagli normalmente utilizzati per il confezionamento di stupefacenti. Inoltre veniva trovato in possesso di una somma pari ad euro 700 nonostante la mancanza di lavoro. Sia lui che la donna sono stati denunciati.  L’acquirente dello stupefacente è stato segnalato in Prefettura in qualità di assuntore

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X