facebook rss

Infortunio sul lavoro,
operaio in codice rosso a Torrette

JESI - A restare ferito, un uomo di 72 anni che mentre stava lavorando è stato raggiunto al petto da un oggetto. I carabinieri indagano sulle modalità dell'incidente e sulle responsabilità
Print Friendly, PDF & Email

Il ferito trasferito in eliambulanza a Torrette

 

 

Un infortunio sul lavoro si è verificato nella mattinata di oggi in una azienda di torneria metalli e produzione di assi per motori elettrici situata in via Pasquinelli a Jesi. A restare ferito, per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri, è stato un uomo di 72 anni, ferito al petto da un oggetto che lo avrebbe colpito all’improvviso mentre stava lavorando. L’uomo è caduto a terra, accusando un forte dolore al torace. Era cosciente ma le sue condizioni hanno destato allarme. I colleghi hanno avvisato il 118, che ha inviato sul posto sia l’automedica del 118 di Jesi con l’ambulanza della Croce verde, che l’eliambulanza Icaro01 da Torrette. L’elicottero, atterrato alla vicina sede della Croce Rossa con l’elipista, ha poi trasferito il ferito con un codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette per le cure e gli accertamenti sanitari del caso. Il 72enne ha riportato un trauma toracico. Le sue condizioni sono gravi, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. Saranno i carabinieri della Compagnia di Jesi, intervenuti sul posto, a dover ricostruire l’esatta dinamica dell’infortunio e accertare se alla base vi siano state carenze negli apparati di sicurezza dell’azienda o diversamente, un errore umano.

tafre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X