facebook rss

Addio a Fausto Pietrella,
sindacalista di tante battaglie
per una sanità migliore

OSIMO - Si è spento ieri pomeriggio all'ospedale Ss. Benvenuto e Rocco all'età di 69 anni l'ex segretario regionale Fials Marche. Oggi l'addio nella chiesa dell'Abbadia
Print Friendly, PDF & Email

Fausto Pietrella

 

 

Si svolgeranno oggi pomeriggio, 8 agosto, alle 16, nella chiesa dell’Abbadia di Osimo i funerali di Fausto Pietrella, già segretario regionale Fials Marche (Federazione Italiana Autonoma Lavoratori Sanità). Si è spento a soli 69 anni ieri pomeriggio, all’ospedale di Osimo dopo una malattia Pietrella, che ha affrontato da sindacalista in prima linea tante battaglie per migliorare, sia a vantaggio degli operatori che degli utenti, la sanità ed i servizi ospedalieri delle Marche. «A lui i ringraziamenti di tutta l’organizzazione sindacale per la passione e dedizione che ha posto alla guida del Sindacato,- scrivono i colleghi della Fials Marche inviando un messaggio di cordoglio – spendendosi strenuamente per la difesa dei lavoratori nel delicato e difficile comparto della sanità migliorandone le condizioni di lavoro. A lui vanno la stima e il ringraziamento di chi lo ha conosciuto. Si ringraziano sin d’ora tutti coloro che hanno dimostrato affetto e vorranno partecipare alle esequie». La salma partirà poco prima delle 16 dalla casa del commiato Re, dove è stata composta, in via dei Tigli a Padiglione di Osimo. Fausto Pietrella, che lascia nel dolore la moglie Anna Maria e le figlie Milena e Marta con i nipotini, poi riposerà al Cimitero Maggiore di Osimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X