facebook rss

Anziano investito dall’ambulanza:
inchiesta per omicidio stradale

JESI - Sul corpo della vittima, l'82enne Arduino Catani, verrà eseguita l'autopsia. Indagato, come da prassi in questi casi, l'autista che era alla guida del mezzo pesante che, al momento dell'impatto, trasportava un paziente
Print Friendly, PDF & Email

Ottantaduenne investito da un’ambulanza in transito: aperto un fascicolo per omicidio stradale. Indagato il conducente del mezzo pesante che ieri sera, lungo viale del Lavoro, procedeva per trasportare in ospedale un paziente in codice rosso. Il pm Daniele Paci ha anche disposto il sequestro dell’ambulanza e l’autopsia sul corpo della vittima, Arduino Catani. L’anziano, che abitava non tanto lontano dalla zona della tragedia, non si sarebbe accorto dell’arrivo in sirena del mezzo di soccorso. Stava attraversando la strada quando è stato colpito dall’ambulanza e scaraventato a terra, all’incrocio con via dei Mille. Troppo violento l’impatto, inutili i tentativi rianimatori dei soccorritori. L’ambulanza stava trasportando un paziente in gravi condizioni all’ospedale regionale di Torrette. L’autista avrebbe provare ad evitare l’impatto con l’anziano, senza però riuscirsi. Ora, saranno le indagini dei carabinieri e gli accertamenti disposti dalla procura, a fare luce sulla tragedia. 

Investito da un’ambulanza: 82enne muore vicino casa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X