facebook rss

Alla guida senza patente:
sanzioni per 15mila euro

JESI - Tre gli automobilisti fermati dalla polizia locale. In un caso, il mezzo è stato sequestrato: era privo di revisione e assicurazione
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Superano i 15mila euro le sanzioni complessivamente elevate dalla polizia locale a tre cittadini – un italiano e due stranieri – sorpresi al volante senza aver mai conseguito la patente di guida. Le contestazioni sono avvenute in questi giorni durante le attività di prevenzione e controllo sulla sicurezza stradale, rese ancor più stringenti dalle normative nazionali volte a contenere la pandemia da Covid 19. A tutti e tre, oltre alla contestazione dell’infrazione per un importo di 5.110 euro ciascuno, è stato disposto il fermo amministrativo del veicolo. In un caso si è inoltre proceduto al sequestro del mezzo che risultava privo di assicurazione e con plurime omesse revisioni. Il proprietario si è dunque visto aggiungere ulteriori sanzioni per oltre un migliaio di euro.  Inoltre, nel caso di un cittadino straniero, lo stesso ha esibito un documento di guida rilasciato dall’autorità del suo Pese ritenuto però dagli agenti di polizia locale non conforme. L’uomo è stato pertanto deferito all’autorità giudiziaria per l’ipotesi di concorso nella falsificazione di una autorizzazione amministrativa.   Il comando della polizia locale ha deciso di dotarsi di una strumentazione tecnologica di supporto alla disamina dei documenti esibiti dai cittadini ai controlli. Si tratta di una sorta di microscopio portatile che consente alcune analisi sui documenti (come i raggi infrarossi o la luce radente) capaci di accertare se siano presenti i dispositivi di sicurezza previsti per ciascun particolare documento, agevolando pertanto l’attività di prevenzione, specie nel caso di titoli abilitativi e certificati stranieri di non sempre facile interpretazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X